.

Ricerca e divulgazione sono un gatto che si morde la coda.

Filacorda Stefano

Obiettivo Conservazione

.

All'interno del Dipartimento di Scienze Animali e della sezione di Nutrizione dell'Università degli Studi di Udine, è attivo dal 1998 un gruppo di ricerca che si occupa di conservazione delle specie animali rare ed in via di estinzione, di valorizzazione delle risorse animali e tutela degli ambienti montani e marginali di pianura, con particolare riguardo alla gestione della fauna selvatica. Attualmente il responsabile scientifico è il Dr. Stefano Filacorda. E’ all’interno dell’attività di questo gruppo di ricerca che nel 2005 nasce l’idea del Villaggio degli Orsi, che inizia a concretizzarsi nel 2007 con la collaborazione del Comune di Pulfero e l’apertura del centro visite di Stupizza.

 

La ricerca sui grandi carnivori...e non solo

Il gruppo di ricerca effettua studi sulle specie di grandi carnivori (orso, lince, lupo) oltre che sciacallo, lontra, gatto selvatico e su numerose specie di uccelli, attraverso tecniche innovative quali radiotelemetria satellitare, analisi genetiche, uso di sistemi di foto e video trappolaggio all’infrarosso. All’interno di queste ricerche, con grande rilievo nazionale, ha realizzato Lince euroasiatica su cervo predatola prima cattura a fini scientifici (per la predisposizione di un radiocollare) della lince in Italia, dell’orso nell’arco alpino e ha documentato la presenza attraverso fotocamere a infrarosso per la prima volta in Italia del cane procione, oltre che raccogliere filmati unici su lince, orso, sciacallo, aquila reale; questi documenti gli consentono una forte visibilità a livello mediatico. Le attività del gruppo di ricerca hanno quale naturale strumento di divulgazione le attività del Villaggio degli Orsi attraverso le attività didattiche e conferenze o approfondimenti scientifici.

 

AVVISO: Tirocinio e tesi sull'orso bruno

.

L'Università degli studi di Udine - Dipartimento di Scienze Agrarie ed Ambientali nella figura del dott. Stefano Filacorda, in collaborazione con l'Associazione il Villaggio degli Orsi, che gestisce l'omonimo centro visite presso Stupizza (Pulfero- Udine) cerca fin da subito tirocinanti e tesisti interessati a svolgere le attività di ricerca, divulgazione e didattica nella regione Friuli Venezia Giulia, in relazione alla presenza dell'orso bruno.

Le attività sono in parte ricomprese nelle azioni previste nell'ambito del progetto Life Arctos nel quale l'Università di Udine svolge attività di monitoraggio genetico per conto della Regione Friuli Venezia Giulia.

L'attività di ricerca è rivolta principalmente alla raccolta di campioni biologici con l'uso di trappole per il pelo, combinate all'uso di fotocamere all'infrarosso ed in maniera opportunistica.

La durata delle attività va da inizio maggio 2013 a ottobre 2013 e comprende anche attività di human dimension e divulgazione presso il centro visite "Il Villaggio degli Orsi" di Stupizza.

Si richiede capacità di adattamento e di muoversi autonomamente, anche in aree naturali, e di essere automuniti. Come facilitazioni si rende disponibile un alloggio gratuito presso il comune di Pulfero e se necessario presso i parchi regionali del Friuli Venezia Giulia. L'area di attività è l'area montuosa del Friuli Venezia Giulia.

Per informazioni contattare stefano.filacorda@uniud.it e villaggioorsi.dian@uniud.it

 

Le specie maggiormente studiate
Orso bruno (Ursus arctos) Sciacallo dorato (Canis aureus)
Lince (Lynx lynx) Gatto selvatico (Felis silvestris)

 

 

.4^Winter School: 24-28 febbraio 2014

L'Università degli Studi di Udine - Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali organizza in collaborazione con l'Associazione “Il Villaggio degli orsi” e del Parco Naturale delle Prealpi Giulie la quarta Winter School "Tecniche di monitoraggio della fauna alpina omeoterma"

scopri winter school »

.Summer School: 26-31 agosto 2013

L'Università degli Studi di Udine - Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali organizza in collaborazione con l'Associazione il Villaggio degli Orsi e del Parco Naturale delle Prealpi Giulie la quarta Summer School "Tecniche di monitoraggio della fauna alpina omeoterma".

scopri summer school »

torna all'inizio